Eremo di Sant’Anna: una perla sulla costa ionica

Iniziamo il nostro viaggio alla scoperta della Sicilia conoscendo il luogo in cui sorge il B&B Sotto l’Eremo, e cioè nei pressi dell’Eremo di Sant’Anna.

E’ un luogo di una bellezza incredibile. Si affaccia sulla costa ionica e ai suoi piedi si estendono i paesi delle Aci. Guardando all’orizzonte il cielo bacia il mare e l’atmosfera regala un’incredibile sensazione di pace.

L’eremo di Sant’Anna fu costruito nel 1751 per opera del frate Rosario Campione. Si trattava di una piccola cappella immersa letteralmente nella natura, da subito dedicata a Sant’Anna. Frà Rosario Campione dedicò la sua vita alla fondazione di una comunità di lavoro e vita contemplativa. Grazie all’aiuto dei confratelli e alla popolazione vicina venne costruito un edificio più adeguato per accogliere un maggior numero di fedeli. Infatti, dal 1956 in poi furono costruite le celle per i frati eremiti e la cappella. Monsignor Ventimiglia, fece ripavimentare la Chiesa con splendide ceramiche di Caltagirone. Gli stessi frati spesero la loro vita per arricchire e rendere splendente la chiesa. Fra le opere presenti nella chiesa sono da ammirare le tele rappresentanti la Madonna con il bambino e Sant’ Anna. All’interno dell’eremo si possono osservare anche il chiostro ed il giardino mediterraneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.